Idee regalo per un Natale inconsueto con le piante grasse di Cactusmania.

Un’idea di Dana Frigerio – BlossomZine

I vostri amici e parenti sono amanti del buon vino? Ho una soluzione inconsueta per te usando le piante grasse!

Cosa serve:

– Procurati una o più scatole in legno contenenti delle bottiglie di vino, vino buono mi raccomando!

– vasetti piccoli con piante grasse di tua scelta

– decorazioni natalizie varie, statuette del Presepio

– carta crespa

Come procedere:

Procurati una bella scatola in legno da due o tre bottiglie, togli le bottiglie che non regalerai e lascia solo una bottiglia di vino. Lo spazio vuoto lo usera come contenitore per ospitare le tue piante grasse.

Le piante grasse sceglile nella Boutique online di Cactusmania, vedrai che sono davvero tantissime, hanno vasetti veramente piccini e per questo adatti al nostro scopo.

Consiglio: cerca di abbinare bene i colori delle piante, prima di considerare la dimensione del vaso.

Le piante grasse dividile in base ai colori:

Ho scelto queste dai toni del color del vino, come rubino, porpora e burgundi e le ho abbinate al verde salvia scuro e ad alcune statuette del presepe,

Ho scelto le pecore, perché il loro bianco era in contrasto con il rosso porpora delle piante e del vino.

In una seconda scatola sono partita dai colori delle statuette dei Re Magi e li ho abbinati alle piante dai colori verde scuro, verde con punte porpora, rosa, azzurro glauco, verde e bianco. In questa decorazione ho aggiunto anche dei toni marroni, con le pigne e le bacche essiccate degli alberi.

Nella scatola con l’angioletto azzurro e il pastore, la mia preferita, ho optato per dei toni pastello e delicati; azzurro, verde, verde con una punta di blu e il giallo ruggine.

Anche in questo caso ho scelto le piante in base ai coliri. Devi disporle tutte una vicino all’altra e cercare il modo per metterle insieme sia per il colore che per la forma. Tutti i Sedum sono belli ma il Sedum nussbaumerianum dal colore giallo oro è bellissimo! L’Echeveria agavoides e  la Sulcorebutia rauschiih si contendono il primato del rosso porpora più intenso!

L’ultima scatola contiene delle piante particolari sono le Aizoaceae e in particolare sono le Lithops julii ‘Little woodii’ sembrano pietre, ed è per questo che ho ricoperto i vasetti con della carta crespa color del vino, per far risaltare le forme stranissime di queste piccole piante.