Cactusmania

Tephrocactus geometricus ''2 palle''

Pianta di circa 4 anni, in primavera regala fiori enormi rosa pallido con il cuore giallo. I fusti sferici sono pettinati da poche spine bizzarre, eccentriche. Se il fusto si stacca non piangere, vuol dire che ha voglia di riprodursi! Pianta la palla che si stacca in un nuovo vaso!

Prima di acquistare un Tephrocactus devi conoscere come queste piante si propagano: per divisione. Cioè i fusti, le palle che compongono la pianta, si staccano e rotolano per propagare la pianta. Questa tecnica di riproduzione è molto importante e devi tenerla a mente perché noi imballiamo le piante con amore una per una e nel caso dei Tephrocactus li imballiamo con ancora maggiore cura ma è possibile che i fusti del Tephrocactus si stacchino durante il trasporto. La pianta non è rotta è solo in cerca di felicità! Appoggia la pallina in un nuovo vaso con della terra per piante grasse, la renderai felice!
Contattaci per avere maggiori informazioni su info@cactusmania.it

78,00

Venduto

Vaso Terra Raku

Tephrocactus geometricus ''2 palle''
MISURE

Diametro vaso 12 cm e altezza compreso vaso 16 cm

NOME

Tephrocactus geometricus ''2 palle''

CATEGORIA

Linea Ma ne Ra ku – Pezzo unico!

DESCRIZIONE PIANTA

Pianta di circa 4 anni, in primavera regala fiori enormi rosa pallido con il cuore giallo. I fusti sferici sono pettinati da poche spine bizzarre, eccentriche. Se il fusto si stacca non piangere, vuol dire che ha voglia di riprodursi! Pianta la palla che si stacca in un nuovo vaso!

DESCRIZIONE VASO

ManeRaku è un vaso realizzato a mano da una bottega italiana in esclusiva per Cactusmania. Il vaso realizzato con la tecnica Raku è un pezzo unico come uniche sono le piante che contiene. ManeRaku è un vaso che respira, adatto anche per essere tenuto all'aperto perché è forgiato nel fuoco in armonia con terra, aria e acqua. Il sigillo Manera ne garantisce l'unicità e la qualità, così come piace fare alla mia famiglia.

Provenienza

Messico

Famiglia

Cactaceae

Esposizione

Sole diretto almeno mezza giornata da inizio primavera all'autunno. Rientrare quando la temperatura si avvicina allo zero.

Annaffiature

Regolari (ogni 10 giorni) da primavera a fine estate. Controllare che la terra sia completamente asciutta prima di annaffiare nuovamente.

Concimazioni

In primavera e autunno

Potrebbero Interessarti

Torna su