Cactusmania

Cachepot Matisse

CactuSchool con Blossomzine – Matisse e le piante grasse

CactuSchool – “Componi la tua Mania con Matisse” in compagnia di Dana Frigerio di Blossomzine.

 

L’idea creativa

Creare dei cache-pot allegri per le piante da coltivare in casa con dei fogli di carta, dei barattoli in vetro e tantissimo colore.

Sono stata ispirata dall’arte e più precisamente dal pittore francese Matisse, sono sempre stata affascinata dai suoi lavori, soprattutto quelli dove le figure sono semplificate e le campiture di colore sono omogenee.

Matisse trascorse molto tempo della sua vita a Nizza nel sud della Francia, ammirava soprattutto la luce del luogo e ne apprezzava la forza del colore e la potenza dei colori.

Ispirata dal suo mondo e dai suoi lavori, ho scelto di dipingere i miei cache-pot ricreando alcuni dei suoi volti, sono semplici figure a china nera dove il tratto è rapido e gestuale, ho aggiunto del colore abbinando a questi volti le forme astratte e le sagome a tinta piatta dei suoi migliori lavori.

Cachepot Matisse fai da te 

Cosa serve:

Barattoli di vetro delle marmellate o delle conserve di diverse altezze

Cartoncino di carta spessa almeno 300 gr. di colore bianco

Matita e pennelli

Tempere o acquerelli

Forbice

Pinzatrice a graffette o colla a caldo

Cachepot Matisse fai da te

Come fare:

Per prima cosa dovete scegliere i barattoli in vetro delle marmellate, un consiglio, scegliete varie altezze per movimentare la vostra composizione finale.

Cachepot Matisse fai da te

Misurate il diametro del barattolo che avete in casa e poi scegliete sul sito le piante che hanno lo stesso identico diametro Ø 5,5 oppure Ø 7,5 come ad esempio in questa collezione di piante grasse succulente oppure che possono essere inserite nel vostro barattolo.

Cachepot Matisse fai da te

Ora dovete misurare e tagliare i vari fogli di carta per creare il vostro cache-pot, è semplice, basterà prendete la “circonferenza” totale del barattolo e l’altezza totale del barattolo con già inserito il vaso con la piantina.

Cachepot Matisse fai da te

Vi consiglio di abbondare in altezza di almeno 1 o 2 cm. per coprire e mascherare bene il bordino del vaso con la pianta con il cartoncino.

Una volta tagliato a misura il cartoncino potete iniziare a disegnare a matita, potete scegliere di tenere il disegno nella parte centrale del foglio, perché una volta arrotolato intorno al barattolo vedrete solo una porzione di disegno oppure potete sbizzarrirvi e disegnare l’intera superficie del cartoncino.

Prendete le tempere o gli acquerelli e iniziate a dipingere liberando la fantasia con i vari colori.

Kalanchoe oricula

Una volta asciutto arrotolate il cartoncino sul barattolo e fissate con delle graffette o della colla a caldo i due lati terminali del foglio.

Adesso dovete scegliere dove posizionare i vostri coloratissimi cache-pot, sul tavolo, sulla credenza, su una mensola in libreria oppure perché no, potrebbe essere una bellissima idea regalo.

Cachepot fai da te

L’idea creativa in più, regali di Natale “fai da te

Questo Natale provate a creare qualcosa di speciale per i vostri familiari e amici, divertitevi a scegliere le piante succulente con o senza spine che più rappresentano le persone che conoscete e create per loro dei cache-pot originali e a tema.

Cachepot fai da te

 

Torna su